Social Media – I Social Media sono utili all’azienda?

Buongiorno a tutti, oggi voglio parlarvi della mia attività di Social Media Manager e dell’utilità dei Social Media per un’azienda, un’attività produttiva o un’impresa.

Social Network Icone

Innanzi tutto è bene specificare che un’azienda oggi DEVE ESSERE PRESENTE SUL WEB, ma non tutte sono adatte a Social Media come Facebook o Instagram.

Prima di affrontare la scelta di essere o meno sui Social Media, è bene capire l’utilità di queste piattaforme e, principalmente, l’obiettivo che si vuole raggiungere tramite questi mezzi di comunicazione.

Quel che ripeto sempre ai miei clienti quasi come un mantra è “I Social Media non sono un fine, ma un mezzo. Fondamentale è capire che obiettivo si vuole raggiungere e COME usarli per arrivarci.”

Spesso si valuta la bravura di un social media manager sulla base dei like che riesce a “strappare” agli utenti. NON E’ QUESTO IL VERO OBIETTIVO, soprattutto per quanto riguarda Facebook.

Il vero obiettivo da raggiungere è la Conversione dei clic in azioni. E’ decisamente inutile valutare un Social Media Manager sulla base dei like se questi ultimi non si traducono ALMENO in una richiesta di informazioni.

Un buon post non è finalizzato solo al like, ma ha lo scopo di invogliare l’utente a provare il prodotto o il servizio proposto.

Il post non deve rimanere l’unica fonte di informazione, ma, al contrario, è solo la prima.

L’azione di pubblicazione deve essere affiancata da una buona fonte di informazioni sull’azienda, sulla sua etica e sulle qualità del prodotto, ovvero, il sito internet ed una buona indicizzazione Google.

Prendiamo il caso di un ristorante tipico.

La strategia di comunicazione sui social sarà quella di far venir fame e gola agli utenti, stimolandoli a chiamare per assaggiare il piatto. Il target di un ristorante tipico, però, non è solo quello dei “mangioni”, ma anche e soprattutto degli amanti del cibo realizzato con ingredienti d’eccellenza, a km 0, magari naturali o a basso impatto ambientale, lavorati secondo ricette tradizionali.

Non si tratta dunque solo di mangiare, ma di degustare. Ecco perché ogni singolo particolare del post dovrà concentrarsi sulla qualità del cibo, testimonianza anche di tradizione e storia. La mission di un ristorante tipico è raccontare la storia di un territorio attraverso prodotti e piatti.

Come si può realizzare un buon post?

E’ un’azione complessa, non improvvisata. Il singolo post fa parte di un flusso, di un percorso che va in una precisa direzione, dritto verso la mission.

Ecco quindi un ultimo consiglio alle aziende.

Scegliete sempre PROFESSIONISTI del settore che sappiano:

  • consigliare i Social più adatti all’attività (a volte i social non sono la risposta alla necessità di comunicazione web);
  • pianificare una strategia per ogni social media (collegare i vari social e realizzare un post unico per diverse piattaforme è spesso controproducente);
  • leggere gli strumenti di analisi, i report e le statistiche di ogni singolo social;
  • realizzare strumenti media (foto e video) adatti o collaborare con specialisti del settore (fotografi specializzati in Social Media);
  • individuare l’utilità di un post dalla risposta concreta e non dai soli like;
  • aggiornare la strategia in base ai report ed alle statistiche.

Ora avete tutti gli strumenti per poter decidere.

Siete sicuri di voler sottovalutare la comunicazione Social e di risparmiare proprio su questo aspetto?

Per capire se hai bisogno di supporto ed affiancamento nella gestione dei tuoi Social, visita la pagina Consulenze e Servizi! Per maggiori info, puoi contattarmi direttamente:

info@sarapambianco.it

Trackbacks & Pings

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *